Questo sito contribuisce alla audience di

coreologìa

sf. [da còrea (o corèa)+-logia]. Lett., scienza della danza. Il termine antico è stato ripreso in tempi moderni da R. Laban per indicare quel gruppo di discipline utili allo studio scientifico dell'arte della danza. A partire dal 1962, in Gran Bretagna, i coniugi Benesh hanno depositato e utilizzato il termine choreology come denominazione, etimologicamente impropria, per il loro sistema di notazione della danza. Dall'anno accademico 1988-89 il Laban Institute for Movement and Dance di Londra ha però reintrodotto fra le sue materie di studio la coreologia (sotto la dizione choreological studies, studi di coreologia) con l'intenzione di promuovere il ripristino dell'antico e più corretto uso internazionale del termine.