Questo sito contribuisce alla audience di

corifèo

sm. [sec. XVII; dal greco koryphâios, chi sta a capo]. Il capo del coro nel teatro classico greco. Aveva il compito di guidare i coreuti, di parlare in loro nome e, qualche volta, di eseguire le parti più difficili, sia nel canto sia nella danza. Gli era assegnato nel coro il posto più importante e cioè il terzo della prima fila di sinistra, la più vicina agli spettatori.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti