Questo sito contribuisce alla audience di

corionepiteliòma

sm. (pl. -i) [corion+epitelioma]. Tumore maligno che deriva dagli elementi epiteliali del corion. Si forma solitamente nell'utero o nella tuba, dopo una gravidanza tubarica; in casi molto rari è però osservabile anche in bambini e adulti di sesso maschile. La sua diffusione avviene per via ematica con metastasi prevalentemente localizzate a fegato, polmone e cervello, che tuttavia regrediscono dopo l'asportazione chirurgica o il trattamento radioterapico della massa tumorale primaria.