Questo sito contribuisce alla audience di

corneòma

sm. (pl. -i) [da corneo+-oma]. Iperplasia cutanea circoscritta a localizzazione varia, caratterizzata da abbondante produzione cornea. È una formazione secca, di forza e volume vari, può essere piatta, delle dimensioni di una moneta (corneoma piatto) oppure assomigliare a un corno, con tendenza a estendersi (corneoma migrante). La terapia del corneoma consiste nell'asportazione chirurgica o anche nel trattamento mediante elettrocoagulazione.