Questo sito contribuisce alla audience di

corronizzazióne

sf. [da corro(sione)+ ni(chel)+z(inco)]. Processo galvanico di rivestimento che si esegue su diversi materiali metallici, in particolare sugli acciai, allo scopo di proteggerli dalla corrosione. Consiste nell'elettrodeposizione successiva di uno strato di nichel e di uno di stagno (oppure di zinco o di lega di zinco-nichel). Il materiale metallico rivestito è poi sottoposto a riscaldamento a una temperatura inferiore al punto di fusione dello stagno o dello zinco o della lega per un periodo abbastanza lungo da permetterne la diffusione attraverso le zone più esterne del deposito di nichel.

Media


Non sono presenti media correlati