Questo sito contribuisce alla audience di

cotunnite

sf. [sec. XIX; dal nome dello scienziato D. Cotugno]. Minerale, cloruro di piombo di formula PbCl₂. Cristallizza nel sistema rombico, formando cristalli bianchi o biancastri, generalmente di forma prismatica. Si forma nelle fumarole del Vesuvio, ma può anche derivare dall'alterazione della galena in presenza di cloruri.