Questo sito contribuisce alla audience di

cracker

s. inglese [da to crack, rompere] usato in italiano come sm.

1) Biscotto salato secco e croccante di pasta di pane non lievitata. Talvolta aromatizzato con vari ingredienti (cumino, anice, finocchio, formaggio, ecc.), è servito con gli aperitivi, oppure in sostituzione del pane.

2) Pirata informatico, che si introduce nei sistemi operativi di altri computer con finalità illegali. Il termine è stato introdotto dagli hackers, per distinguersi da chi, come appunto i cracker, utilizza in modo distorto la propria abilità in campo informatico.