Questo sito contribuisce alla audience di

creazionismo (movimento poetico)

sm. [sec. XX; dallo spagnolo creacionismo]. Movimento poetico iberoamericano d'avanguardia, fondato (1917) dal poeta cileno V. Huidobro. Sorto parallelamente all'ultraismo, al surrealismo ecc., postulava l'autonomia dell'opera d'arte e la libertà assoluta dell'atto creativo. Rilevante è l'influenza che il creazionismo ha esercitato sui maggiori poeti contemporanei spagnoli. Fra i più convinti sostenitori di questa scuola vanno citati Gerardo Diego e Juan Larrea.

Media


Non sono presenti media correlati