Questo sito contribuisce alla audience di

creosòto

sm. [sec. XIX; dal greco kréas, carne+il tema di sozein, salvare, tramite il francese créosote]. Prodotto che si ottiene per distillazione frazionata del legno di faggio. È chimicamente costituito da una miscela di derivati fenolici, tra i quali guaiacolo, cresolo, metilcresolo, ecc. Viene adoperato come insetto-repellente e in medicina, purificato dal fenolo, come espettorante e balsamico.

Media


Non sono presenti media correlati