Questo sito contribuisce alla audience di

crepuscolare

agg. e sm. [sec. XIX; da crepuscolo].

1) Agg., del crepuscolo, che avviene al crepuscolo: la luce crepuscolare; insetti crepuscolari, che volano, si muovono al crepuscolo. Fig. lett., incerto, indistinto, indefinito; vago, evanescente, malinconico: sentimenti crepuscolari; “occhi... colmi del meraviglioso stupore del mondo crepuscolare da cui sei uscita” (Panzini); stato crepuscolare, stato di temporaneo offuscamento della coscienza.

2) Relativo al crepuscolarismo: poesia crepuscolare.

3) Sm., poeta seguace del crepuscolarismo.

Media


Non sono presenti media correlati