Questo sito contribuisce alla audience di

cristallino (aggettivo)

agg. [sec. XIV; dal latino crystallínus, risalente al greco krystállinos]. Di cristallo, simile, per aspetto, al cristallo: “la lumiera si abbassò sfavillante di prismi cristallini” (Soffici); vetro cristallino, tipo di vetro che imita il cristallo. In particolare, stato cristallino, stato di aggregazione della materia solida in cui le particelle costituenti, ossia le molecole nel caso dei composti covalenti, o gli ioni nel caso dei composti ionici, assumono nello spazio una distribuzione regolare e periodica. Fig., chiaro, limpido, trasparente: “arie cristalline e dolci” (Leopardi); acqua cristallina; suono cristallino, puro e squillante; coscienza cristallina, netta, senza macchia; cielo cristallino, il primo mobile o nono cielo del sistema tolemaicoparente come il cristallo.

Media


Non sono presenti media correlati