Questo sito contribuisce alla audience di

croquants

sm. pl. francese Nome, di etim. incerta, dato ai contadini francesi insorti contro le ingiustizie dei nobili e la pesantezza dei tributi dalla fine del sec. XVI all'inizio del XVII. Le sommosse iniziarono nel Delfinato (1579-80), quindi si estesero al Limosino e al Périgord (1594) e furono guidate da borghesi. In una grande assemblea tenuta nell'aprile 1594 si stabilì che la differenza di religione non avrebbe più ostacolato l'unione comune e che i campi sarebbero stati lavorati per conto del re e non più per conto dei signori. Nobili e insorti vennero a conflitto a Saint-Crépin d'Auteroche (presso Périgueux) il 26 agosto 1595. La battaglia, conclusasi senza vinti né vincitori, pose tuttavia fine alla tensione esistente soprattutto perché Enrico IV accordò una riduzione delle tasse.