Questo sito contribuisce alla audience di

dòlmen

sm. [sec. XIX; francese dolmen, che risale al bretone tol, tavola, e men, pietra]. Monumento megalitico costituito da un lastrone di pietra appoggiato orizzontalmente su pietre infitte verticalmente nel terreno, così da formare un ambiente, solitamente a uso sepolcrale; spesso era coperto da un tumulo. L'area di distribuzione dei dolmen comprende Spagna, Gran Bretagna, Francia, Europa settentrionale: in Francia se ne contano ca. 4500; in Italia ve ne sono alcune decine, specialmente in Puglia, ma anche in Sicilia e in Sardegna. Taluni dolmen, come quello di Gavrinis in Francia, presentano decorazioni incise o a rilievo. Il corredo funebre che spesso vi si rinviene consente di far luce sulla datazione di questi megaliti, che risalgono all'Eneolitico e all'Età del Bronzo.

Media

Dolmen