Questo sito contribuisce alla audience di

decussazióne

sf. [sec. XIX; dal latino decussatío-ōnis]. Incrocio, intersecazione, disposizione a forma di X. In particolare, in anatomia, l'incrocio di due fasci nervosi, nel quale si verifica un trasferimento, parziale o totale, di fibre nervose dall'uno all'altro; decussazione ottica, incrocio delle vie ottiche nel chiasma: decussazione piramidale, passaggio dal fascio piramidale destro a quello sinistro, e viceversa, di fibre nervose motrici del midollo allungato.

Media


Non sono presenti media correlati