Questo sito contribuisce alla audience di

deliquescènte

agg. [sec. XVIII; dal latino deliquescens-entis, ppr. di deliquescĕre, liquefarsi].

1) In fisica, di sostanza che presenta il fenomeno della deliquescenza.

2) In botanica, di corpo di un organismo che dopo la maturazione si dissolve in uno stato semiliquido, come le lamelle di certi funghi del genere Coprinus.

3) Fig., languido: “una sensualità sospirosa e deliquescente” (Croce).

Media


Non sono presenti media correlati