Questo sito contribuisce alla audience di

determinante

agg. e sm. e f. [sec. XVIII; ppr. di determinare].

1) Agg., che determina; risolutivo, decisivo: un ruolo determinante; un incontro determinante. Per estensione, fondamentale: “il sentimento, il carattere determinante di quel romanzo” (De Sanctis).

2) Sm. o f., elemento fondamentale, risolutivo: “Si cercano determinanti quasi fatali alla vita d'ogni giorno” (Alvaro).

3) In biologia, determinante antigenico, componente strutturale della molecola dell'antigene responsabile dell'interazione specifica con la molecola dell'anticorpo (immunoglobulina). È costituito in genere da gruppi amminoacidi chimicamente attivi nelle molecole delle proteine globulari e nelle catene saccaridiche laterali dei polisaccaridi. È chiamato anche epitopo, ovvero la forma più semplice di determinante antigenico presente su una molecola antigenica complessa.

4) In algebra, numero (simbolo det) che si associa a una matrice quadrata, definito come la somma algebrica di tutti i possibili prodotti ottenuti prendendo come fattori uno e uno solo elemento di ciascuna riga, o di ciascuna colonna, della matrice e assegnando a ciascun termine il segno più o il segno meno con una regola ben precisata. Talvolta, ma impropriamente, il termine è usato per indicare la corrispondente matrice quadrata.

Media


Non sono presenti media correlati