Questo sito contribuisce alla audience di

dicloroetano

sm. [dicloro-+etano]. Composto chimico di formula bruta C₂H4Cl₂, del quale possono esistere due isomeri, l'1,1-dicloroetano o cloruro di etilidene, di formula bruta CH₃CHCl₂, e l'1,2-dicloroetano o cloruro di etilene, di formula

Quest'ultimo rappresenta un prodotto della grande industria chimica, che l'ottiene per addizione di cloro all'etilene

È un liquido incolore, di odore caratteristico non sgradevole, che bolle a 83,5 ºC. È un solvente per i grassi e altri prodotti, ma presenta l'inconveniente di liberare lentamente piccole quantità di acido cloridrico, in particolare in presenza di tracce di umidità; è un intermedio per la preparazione del cloruro di vinile.

Media


Non sono presenti media correlati