Questo sito contribuisce alla audience di

digital watermarking

loc. inglese (propr. filigrana digitale). In informatica, tecnica per la sicurezza dei documenti digitali, che consiste in codifiche crittografiche delle informazioni di copyright sul documento, quali autore, creatore, possessore, distributore o consumatore autorizzato. Queste codifiche possono essere usate per verificare la correttezza degli usi e del possesso dei documenti digitali, ma anche per accettarne l'integrità, in quanto alterazioni non autorizzate, non saranno riflesse nella codifica del copyright. Il digital watermarking si basa sull'occultamento di informazione (information hiding) che può essere relativa al documento stesso, o estranea, come nel caso della steganografia. Questa tecnica, pur trovando utilizzo nella protezione della proprietà intellettuale, può ridurre l'uso del documento.