Questo sito contribuisce alla audience di

diplopìa

sf. [sec. XIX; da diplo-+-opia]. Percezione simultanea di due immagini di uno stesso oggetto. La binoculare, la più comune, si verifica in seguito alla deviazione dell'asse ottico di un occhio dal punto di fissazione (strabismo); la monoculare si verifica, invece, per cause locali inerenti alla cornea (cataratta incipiente), alla retina (forme di distacco) e, per cause centrali, in alcune lesioni della scissura calcarina.

Media


Non sono presenti media correlati