Questo sito contribuisce alla audience di

ecomorfismo

sm. [eco-+-morfismo]. In biologia evolutiva e in sistematica, fenomeno per cui fattori ecologici provocano modificazioni morfologiche più o meno importanti sugli organismi. Questi caratteri, che si possono originare quando la specie è dotata di una certa plasticità del pool genico che le consente di rispondere agli stimoli ambientali, prendono, così, il nome di “caratteri ecomorfi”. Fra i fattori biologici un esempio tipico è quello del gregarismo, cioè la vita assai ravvicinata di numerosi organismi. A questo fenomeno si debbono, per esempio, le modificazioni, spesso importanti, di forma del guscio delle ostriche.

Media


Non sono presenti media correlati