Questo sito contribuisce alla audience di

efflusso

sm. [sec. XVI; dal latino tardo efflūxus-us]. Passaggio di un fluido attraverso un orificio che collega un ambiente a una data pressione con un ambiente a pressione minore. Se l'orificio è aperto in una parete sottile, l'area della sezione del getto fluido decresce, a partire dalla sezione iniziale dell'orificio, sino a un valore minimo, detto sezione contratta. Il rapporto tra l'area della sezione contratta e l'area della sezione dell'orificio è detto coefficiente di efflusso.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti