Questo sito contribuisce alla audience di

eiezióne

sf. [sec. XVIII; dal latino eiectío-ōnis]. Emissione violenta, in particolare, in vulcanologia, di materiale solido (elementi piroclastici) o fluido (spruzzi di lava) da un condotto vulcanico; in motori a getto ed eventualmente di tipo alternativo, espulsione di gas a scopi propulsivi; anche tecnica per l'espulsione di piloti dai velivoli, mediante seggiolini eiettabili.

Media


Non sono presenti media correlati