Questo sito contribuisce alla audience di

el-Lāhūn

centro (6300 ab.) dell'Egitto, nel governatorato di Faiyum, 17 km a SE del capoluogo, alla sinistra del Nilo. Già Illāhūn.§ Nei pressi si trova la piramide in mattoni di Sesostri II (XII dinastia, intorno al 1890 a. C.). Nel recinto della piramide venne anche rinvenuta la tomba a pozzo della principessa Sat-Hathor-Yunet, che ha fornito una straordinaria serie di gioielli ora divisi tra il Museo del Cairo e il Metropolitan Museum di New York. Accanto si trovano le rovine del villaggio abitato dagli operai costruttori della piramide, cintato e urbanisticamente organizzato, con strade intersecantisi ad angolo retto e abitazioni operaie distinte da quelle dei funzionari.

Media


Non sono presenti media correlati