Questo sito contribuisce alla audience di

elettrografìa

sf. [sec. XIX; elettro-+-grafia].

1) Termine generico che indica l'insieme dei procedimenti di stampa e riproduzione documentaria che utilizzano il trasferimento dell'inchiostro sul supporto per mezzo dell'attrazione elettrostatica (vedi fotoriproduzione).

2) Tecnica galvanica utilizzata per individuare le eventuali porosità o cricche presenti su un rivestimento protettivo deposto su un materiale metallico.

Media


Non sono presenti media correlati