Questo sito contribuisce alla audience di

emoeritrina

sf. [da emo-+greco erythrós, rosso]. Pigmento contenuto nei globuli rossi di alcuni vermi (per esempio genere Phascolosoma, Magelona, Sipunculus). Come l'emoglobina, le emoeritrine hanno la funzione di pigmenti respiratori. Si combinano reversibilmente con l'ossigeno atmosferico, che viene in tal modo trasportato nei tessuti. Le emoeritrine ossidate od ossiemoeritrine hanno colore rosso-bruno. A differenza dell'emoglobina, le emoeritrine non hanno affinità per l'ossido di carbonio.