Questo sito contribuisce alla audience di

emotorace

sm. [sec. XIX; emo-+torace]. Versamento di sangue nella cavità pleurica. Può verificarsi in seguito a traumi toracici, per esempio una frattura costale (emotorace traumatico), a rottura di un aneurisma delle arterie intercostali (coartazione aortica), oppure a un pneumotorace spontaneo, alla rottura di una bolla enfisematosa sottopleurica (emotorace spontaneo), ecc.; più raramente l'emotorace può rappresentare la complicanza di un deficit della coagulazione. Il trattamento dell'emotorace richiede sovente una toracostomia di deflusso (emopneumotorace) oltre a una terapia generale orientata a vincere l'eventuale stato di shock dell'ammalato e a curare l'anemia. Spesso il sangue presente nella cavità pleurica non coagula per processi di defibrinazione e a causa della motilità dei polmoni.

Media


Non sono presenti media correlati