Questo sito contribuisce alla audience di

emulsionante

agg. e sm. [sec. XIX; ppr. di emulsionare]. Sostanza capace di favorire la formazione di emulsioni diminuendo la tensione superficiale tra due liquidi immiscibili. In alcune emulsioni naturali, come il latte o il latice di caucciù, l'emulsionante è sostituito da sostanze naturali elaborate dall'organismo vivente animale o vegetale che produce l'emulsione. Per produrre emulsioni artificiali si usano invece emulsionanti diversi di origine naturale, come per esempio la lecitina di soia, oppure artificiali, come le sostanze tensioattive del tipo dei detergenti sintetici.