Questo sito contribuisce alla audience di

enartròsi

sf. [sec. XIX; dal greco enárthrōsis]. Articolazione mobile del tipo delle diartrosi, la cui caratteristica è quella di avere le due superfici articolari, una concava e una convessa, tenute fra loro a contatto da una capsula fibrosa rinforzata da legamenti. I movimenti possibili sono quelli di flesso-estensione, adduzione-abduzione, rotazione e circonduzione. Sono enartrosi le articolazioni della spalla e dell'anca.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti