Questo sito contribuisce alla audience di

endoparassita

sm. (pl. -i) [sec. XIX; endo-+parassita]. Termine generico di organismo che vive all'interno del corpo dell'ospite, in cavità (tubo digerente, vescica, vasi, apparato respiratorio) o nello spessore dei tessuti, sia come parassita sia come simbionte. Gli endoparassiti sono in genere ospiti permanenti e presentano, in relazione alla vita parassitaria o simbiotica, riduzione o addirittura assenza degli apparati respiratorio, digerente, locomotore; spesso sono privi di occhi e, in genere, hanno organi di senso poco sviluppati e gli apparati escretore e riproduttore molto sviluppati. Se l'ospite è una pianta l'endoparassita è detto endofita; se è un animale si dice endobiotico.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti