Questo sito contribuisce alla audience di

enrosadira

sf. [sec. XIX; voce engadinese]. Fenomeno a cui vanno soggette le cime dolomitiche quando, all'alba e al tramonto, assumono una colorazione violacea.

Media


Non sono presenti media correlati