Questo sito contribuisce alla audience di

epàtico

agg. (pl. m. -ci) [sec. XIV; dal greco hepatikós, tramite il latino hepatícus]. Di formazione anatomica, di fenomeno fisiologico o di processo patologico relativi al fegato: cellule epatiche, attività epatica, colica epatica; arteria epatica, vaso sanguifero che si origina dal tronco celiaco e raggiunge il fegato dove si biforca in due rami, che a loro volta si suddividono ulteriormente; dotto epatico, canale che si forma a livello dell'ilo del fegato dalla fusione dei condotti biliferi e che, dopo essersi unificato con il dotto cistico, dà origine al coledoco. Per estensione, che soffre di disturbi al fegato; anche come sm.: una cura per epatici.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti