Questo sito contribuisce alla audience di

epòdo

sm. [sec. XVI; dal greco epōdós, canto aggiuntivo].

1) Sistema metrico distico della poesia classica formato da un trimetro e da un dimetrogiambici. Della strofa distica è ritenuto inventore Archiloco (sec. VII a. C.) le cui orme, fra i latini, furono seguite soprattutto da Orazio. È reso normalmente nella poesia italiana con un endecasillabo e con un settenariosdruccioli.

2) Nella poesia corale greca l'epodo è la terza e ultima parte di un sistema strofico tripartito di cui la prima e la seconda parte sono costituite dalla strofe e dall'antistrofe.

Media


Non sono presenti media correlati