Questo sito contribuisce alla audience di

epatizzazióne

sf. [sec. XIX; dal greco hepatízō, avere il colore del fegato]. Trasformazione di un organo, che in particolari condizioni patologiche assume un aspetto compatto simile a quello del fegato. Nel caso della polmonite, secondo lo stadio, si distinguono un'epatizzazione rossa, un'epatizzazione gialla e un'epatizzazione grigia, in rapporto alla presenza di essudato emorragico, coagulato o con abbondanti leucociti.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti