Questo sito contribuisce alla audience di

epatorenale

agg. [epato-+renale]. Che riguarda contemporaneamente fegato e reni. Sindrome epatorenale, grave situazione morbosa che si verifica nel soggetto malato di cirrosi epatica con ascite, caratterizzata da un'insufficienza renale progressiva senza alcuna apparente lesione anatomica del rene. L'esatta patogenesi di questa malattia non è nota, ma con grande probabilità sono implicate gravi alterazioni della dinamica circolatoria del rene. Il quadro clinico presenta oliguria, ipotensione e può essere indotto da fattori scatenanti, come un'emorragia gastrointestinale (frequente nel soggetto con cirrosi), o un'infezione intercorrente. Una volta instaurata, questa sindrome ha un'evoluzione quasi invariabilmente fatale.