Questo sito contribuisce alla audience di

epatosplenomegalìa

sf. [epato-+spleno-+-megalia]. Aumento di volume del fegato e della milza provocato da molteplici processi morbosi (infiammatori, neoplastici, vascolari). Si riscontra per esempio nell'epatite virale, nella cirrosi, nelle emopatie, nei linfomi ecc.