Questo sito contribuisce alla audience di

esami, Sistema degli-

istituzione elaborata in Cina per il reclutamento della burocrazia. Se ne possono ravvisare le origini nel decreto emanato nel 196 a. C. dal primo imperatore Han, con cui si invitavano le autorità provinciali a far convergere a corte i migliori ingegni del Paese onde fossero educati e successivamente avviati agli alti gradi della burocrazia. Tra il 124 e il 121 a. C., con la fondazione di un'accademia di alti studi confuciani, fu elaborata una riforma nell'istruzione secondo i principi del confucianesimo in base alla quale veniva consentito l'accesso ai pubblici impieghi solo previo superamento di una prova d'esame. L'istituzione di tale sistema, nonostante in teoria le prove fossero aperte a chiunque, favorì di fatto la classe dei latifondisti, unici in grado di sostenere il peso del lungo periodo di formazione fino al conseguimento del titolo necessario per accedere alle cariche pubbliche. La figura del burocrate latifondista, tramandata si può dire ereditariamente, garantì all'impero, nella conservazione dei propri privilegi, la continuità della presenza di un apparato burocratico relativamente efficiente sino al 1905, anno in cui il tradizionale sistema d'esame venne abolito nella scia dei tentativi di caute riforme sperimentati dal 1898 in poi.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti