Questo sito contribuisce alla audience di

eschimide

agg. e sm. [da eschimese]. Tipo umano appartenente al sottogruppo Amerindoide del gruppo mongoloide. La sua area di distribuzione tipica comprende le coste artiche del continente americano e della Groenlandia. Il tipo Eschimide è caratterizzato da statura piccola (in media 158 cm); cranio fortemente dolicocefalo voluminoso e con volta careniforme; brachischelia pronunciata; faccia larga, piatta, a zigomi alti; naso corto e poco prominente; occhio mongolico; capelli neri, grossi e lisci (leiotrichi); scarsa pelosità; pelle giallo-chiara.