Questo sito contribuisce alla audience di

espansióne

sf. [sec. XVII; da espanso]. Atto ed effetto dell'espandere e dell'espandersi. Per estensione, diffusione: l'Italia fu il centro d'espansione dell'Umanesimo. Fig., effusione calorosa: ricevere gli ospiti con espansione. Con accezioni specifiche nel linguaggio scientifico e tecnico: A) fase del ciclo economico caratterizzata dall'intensificarsi di tutta l'attività produttiva e in cui, quindi, reddito e occupazione aumentano. B) Espansione urbana, processo che porta a una dilatazione territoriale dell'insediamento tradizionale delle città. C) In fisica, aumento di volume di una sostanza allo stato solido o allo stato fluido; le espansioni degli aeriformi hanno particolare importanza in termodinamica. In fisica nucleare, per camera a espansione, vedi camera. D) Nei motori a scoppio, una delle fasi del ciclo di funzionamento, durante la quale, dopo il passaggio del pistone al punto morto superiore, la miscela detonante, incendiata dalla scintilla scoccata dalla candela (ciclo Otto) o per effetto dell'elevata pressione (ciclo Diesel), si espande rapidamente imprimendo energia cinetica al pistone. E) Nelle macchine elettriche, espansione polare, parte terminale, allargata, di un polo saliente che risulta adiacente al traferro. F) Nelle telecomunicazioni, amplificazione di un segnale attuata da un espansore. G) In geologia, per la teoria orogenetica dell'espansione, vedi orogenetico (teorie orogenetiche); per le teorie dell'espansione dei fondi oceanici, vedi la teoria della tettonica delle placche. H) In astronomia, per espansione dell'Universo, vedi cosmologia e Universo.