Questo sito contribuisce alla audience di

euxenite

sf. [sec. XIX; dal greco éuxenos, ospitale]. Minerale, ossido complesso di ittrio, niobio, tantalio e titanio, di formula Y(Nb, Ti, Ta)₂ (O, OH)6; può contenere uranio e torio come sostituenti parziali dell'ittrio. Appartiene al sistema rombico e si presenta in masserelle compatte scure con lucentezza vitrea, raramente in cristalli distinti con abito prismatico o tabulare. È minerale abbastanza frequente in rocce pegmatitiche, spesso in associazione con ilmenite, miche e minerali delle terre rare. Località tipiche per questo minerale si trovano in Norvegia, nel Madagascar e nel Brasile.