Questo sito contribuisce alla audience di

excelsior

agg. latino (propr. più alto). Nome dato a un diamante purissimo, incolore (tendente al bianco-blu), del peso di 995 carati, rinvenuto nel 1893 nella miniera di Jagersfontein e considerato, fino alla scoperta del Cullinan (1905), il diamante più grande del mondo. Fu poi tagliato in dieci pezzi principali (alcuni dei quali apparterrebbero al Tesoro della corona inglese) e in altri minori.

Collegamenti