Questo sito contribuisce alla audience di

fènnec

sm. [sec. XIX; arabo fanak, volpe del deserto]. Carnivoro (Fennecus zerda) della famiglia dei Canidi, detto anche "volpe del deserto", proprio delle regioni aride e desertiche dell'Africa settentrionale, del Sinai e dell'Arabia. Lungo 40 cm, con coda di 30 cm, ha pelliccia molto chiara e mimetica sulle sabbie; caratteristiche le grandi orecchie, lunghe ca. 15 cm, che hanno anche lo scopo di disperdere il calore in eccesso. Di costumi notturni, si nutre di piccoli animali, vertebrati e invertebrati, di uova e di varie sostanze vegetali; si sposta con estrema leggerezza e rapidità sulle sabbie, per cui viene anche detto "folletto delle dune".

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti