Questo sito contribuisce alla audience di

fòdera

sf. [sec. XIV; da fodero].

1) Rivestimento interno, fatto di stoffa o altro, per capi di vestiario od oggetti di abbigliamento: un cappotto con fodera di pelliccia.

2) Rivestimento esterno di certi mobili o suppellettili: la fodera delle poltrone, del cuscino;fodera di un libro, la carta con cui lo si ricopre per protezione.

3) Nella costruzione navale, rivestimento in lamierino di rame, che si applica talvolta alla carena delle navi in legno per proteggere lo scafo dagli organismi vegetali e animali che possono fissarsi sulla carena stessa.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti