Questo sito contribuisce alla audience di

fòrmula (matematica)

espressione simbolica che esprime determinate relazioni tra enti matematici in essa rappresentati, quali relazioni di uguaglianza, disuguaglianza, ecc. Le formule prendono il nome dal problema che rappresentano, per esempio formule di addizione e bisezione in trigonometria, o dal nome del matematico che le ha stabilite, per esempio formula di Taylor, formula di Cardano, ecc. § In algebra, formula risolutiva di un'equazione è una formula che permette di calcolare le radici di un'equazione algebrica, mediante le quattro operazioni e l'estrazione di radici a partire dai coefficienti dell'equazione stessa. § In logica matematica, formula di un sistema formale è la sequenza lineare finita formata da simboli primitivi del sistema logico considerato. In particolare vengono considerate solo quelle formule, dette significanti, la cui costruzione avviene secondo determinate regole, dette di formazione. Queste formule sono anche chiamate formule ben formate (abbreviato in fbf).