Questo sito contribuisce alla audience di

falanstèrio o falanstèro

sm. [sec. XIX; dal francese phalanstère]. Nell'ideologia sociale di Ch. Fourier, un grande caseggiato dotato di tutti i servizi sociali necessari a una comunità di 1600 persone con annessi 400 ettari di terreno e un allevamento di bestiame. Sotto la guida di un “unarca” elettivo, la collettività – senza bisogno di tribunali e di carceri – produceva e consumava in comune; le varie “falangi” erano raggruppate sotto la presidenza di un “onniarca”. L'esperimento non ebbe seguito in Francia, ma colonie fourieriste sorsero in America. § Per estensione, nel linguaggio comune, qualsiasi grosso casamento popolare.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti