Questo sito contribuisce alla audience di

fallìnico

agg. (pl. m. -ci) [da fallina, nome della proteina tossica contenuta nell'Amanita]. Sindrome fallinica (o falloidea), insieme di manifestazioni tossiche che si hanno nell'uomo in seguito ad avvelenamento da funghi del genere Amanita. La sindrome fallinica è essenzialmente caratterizzata da una violenta enterite, con ingrossamento del fegato, ittero, convulsioni e lesioni renali.

Media


Non sono presenti media correlati