Questo sito contribuisce alla audience di

fanfara

sf. [sec. XVIII; dal francese fanfare].

1) Brano musicale di carattere festoso o solenne, eseguito come segnale in occasione di cerimonie, soprattutto militari, e partite di caccia e affidato rispettivamente a trombe o a corni. In questo senso è stata spesso introdotta nella musica d'arte, da Josquin Després a Monteverdi, da Beethoven a Verdi, a Janacek.

2) Complesso, in prevalenza militare, costituito da sole trombe e timpani. In Italia è famosa la fanfara dei bersaglieri, formata da trombe naturali in si bemolle. In altri Paesi europei esistono fanfare militari costituite anche da altri strumenti (sassofoni, corni, ecc.).

Media


Non sono presenti media correlati