Questo sito contribuisce alla audience di

fattispècie

sf. inv. [sec. XVIII; dal latino facti specíes, apparenza di fatto].

1) Il complesso degli elementi idonei a provocare una modificazione giuridicamente rilevante; fattispecie astratta, situazione tipica prevista dalla norma; fattispecie concreta, costituita dal fatto specifico che la norma stessa deve regolare.

2) Nel linguaggio comune, caso specifico di cui si parla, esempio appropriato, specialmente nella loc.: nella fattispecie.

3) Raro, descrizione particolareggiata.

Media


Non sono presenti media correlati