Questo sito contribuisce alla audience di

feldspatòidi

sm. pl. [sec. XIX; da feldspati+-oide]. Gruppo di minerali silicati, affini per composizione chimica ai feldspati. Sono allumosilicati di potassio, sodio, litio e calcio, caratteristici delle rocce eruttive, specie di quelle effusive, derivate da magmi poveri di silice e ricchi di alcali. Strutturalmente sono dei tectosilicati e si distinguono in due grandi gruppi secondo che nel loro reticolo cristallino siano presenti o no anioni estranei, come [SO4]-2, [CO₃]-, [OH]-. I più importanti feldspatoidi sono la leucite, la nefelina, l'analcime, la sodalite.

Media


Non sono presenti media correlati