Questo sito contribuisce alla audience di

femorale

agg. [sec. XIII; da femore]. Di formazione anatomica relativa al femore: arcata femorale o legamento di Falloppia, benderella aponeurotica che dalla spina iliaca va al tubercolo del pube; arteria femorale, vaso sanguifero che deriva dall'iliaca esterna e irrora con i suoi rami parte dell'addome (arteria epigastrica superficiale), i genitali esterni (arterie pudende esterne), i muscoli della coscia (arteria del quadricipite) e si continua poi nell'arteria poplitea; fascia femorale o lata, lamina aponeurotica che avvolge completamente i muscoli della coscia; si origina dal legamento inguinale e dalla fascia glutea e, inferiormente, si continua con la fascia della gamba; muscolo femorale o vasto intermedio, uno dei capi del muscolo quadricipite, quello più profondo; nervo femorale o crurale, ramo del plesso lombare, che innerva i muscoli del bacino e della coscia e, con rami terminali e cutanei, anche la gamba.

Media


Non sono presenti media correlati