Questo sito contribuisce alla audience di

fienile

sm. [sec. XIV; dal latino fenīle]. Locale dove si ammassa e si conserva il fieno e nel quale quest'ultimo completa la sua maturazione . Spesso il fienile è situato al di sopra della stalla, per facilitare il trasporto in quest'ultima del foraggio man mano che esso viene utilizzato; tale sistemazione presenta seri rischi per il bestiame nel caso di incendio, per cui è più opportuno costruire il fienile isolato dagli altri fabbricati rurali, ovvero separato dai medesimi mediante un muro tagliafuoco. Quando il fieno viene compresso in balle, il fienile può consistere anche in una semplice tettoia.

Media

Fienile.

Collegamenti